La Presidenza

La Presidenza della Rete Vives é semestrale e rotatoria, come in accordo con il Consiglio Generale della Rete. I rettori delle università hanno deciso, nel giugno del 1998, che la presidenza dell’istituzione seguisse un turno stabilito e ratificato dall’organo menzionato in ogni cambio di presidenza. L’università che presiede la Rete diviene il punto di riferimento delle  attività principali e l’agente principale della rappresentazione istituzionale dell’associazione durante il semestre che dura la sua presidenza.

Il Consiglio Generale

I rettori delle università integrano il Consiglio Generale per diritto proprio irrinunciabile e in uguaglianza assoluta. Il Consiglio Generale é l’organo supremo dell’associazione, l’organo di decisione e gestione strategica che stabilisce il programma generale d’attuazione, e supervisiona la gestione e realizzazione delle diverse attività. Fra le funzioni fondamentali, distaccano quella di stabilire il calendario di rotazione delle presidenze, revocare la carica di Presidente, approvare il bilancio preventivo annuale e ammettere nuovi soci alla Rete.


La Commissione Permanente

È l’organo d’amministrazione e gestione ordinaria. Questa Commissione collegiata, formata da un membro di ogni università, si incarica di elaborare il programma d’attività e il bilancio preventivo della istituzione. La Commissione Permanente crea commissioni e gruppi di lavoro per lo sviluppo delle attività, veglia per l’applicazione degli Statuti dell’associazione e il compimento degli accordi adottati dal Consiglio Generale, ecc. Attualmente, ci sono 3 commissioni e 19 gruppi di lavoro, di cui 8 sono funzionalmente dipendenti dalla Commissione Permanente:

Commissioni e gruppi di lavoro

Le commissioni sono organi di lavoro il cui scopo è quello di creato sviluppare il programma generale d’attuazione della Rete, sotto il coordinamento della Commissione Permanente. Tutte le commissioni sono composte da 21 membri, uno per ogni università. I gruppi di lavoro sono gruppi a carattere specifico il cui scopo è quello di  portare a termine le azioni previste nelle aree d’attuazione o sviluppare un determinato progetto.


Il Segretariato Esecutivo

È l’organo di gestione diretta della Rete Vives. Le sue funzioni principali sono collaborare con il presidente e i vice presidenti dell’associazione nell’organizzazione e l’esecuzione delle deliberazioni del Consiglio Generale e della Comissione Permanente. Allo stesso modo, il Segretariato Esecutivo assume la gestione amministrativa, patrimoniale e finanziaria dell’entità, gestisce l’immagine istituzionale e la comunicazione quotidiana, offre supporto organizzativo alle varie commissioni di lavoro, coordina il lavoro di questi comitati e sviluppa la fornitura dei servizi e delle attività.








Llibre recomanat

Actualitat universitats